Anche il Sanatorio Triestino si affida al teleconsulto Medishare

E’ stato avviato durante il mese di dicembre un nuovo progetto di teleconsulto radiologico targato Medishare: la storica struttura del Sanatorio Triestino si è infatti affidata a Medishare per un supporto ed una copertura della propria attività di refertazione degli esami radiologici, in particolare di risonanza magnetica.

Fondato nel 1897 da due primari dell’Ospedale Maggiore di Trieste – il dott. Teodoro Escher e il prof. Luigi Welponer, il Sanatorio Triestino è stato costantemente ampliato e trasformato nel corso dei decenni.

Oggi il Sanatorio Triestino è un moderno complesso ospedaliero di oltre 7500 mq, in cui opera personale medico, tecnico e infermieristico di alto livello professionale.

Con questo, sono oltre 20 i progetti di teleconsulto radiologico avviati da Medishare su tutto il territorio nazionale, grazie alla collaborazione con un team di radiologi composto, ad oggi, da oltre 30 specialisti, con cui è possibile supportare e garantire un’adeguata copertura radiologica 365 giorni all’anno.